Vision e Mission – Strategia 2018-2030

Strategia della Croce Rossa Italiana 2018-2030

“Con questo documento, in pratica, ci prefiggiamo un unico importante obiettivo: assistere un numero crescente di persone che sono vulnerabili a causa dei molteplici cambiamenti sociali, economici e ambientali in atto. Mettere al centro l’essere umano è da sempre il nostro imperativo.

Da oggi lo facciamo con nuovi strumenti, maggiore forza e unità. Ben consci di dover adattare il nostro impegno umanitario alle sfide che il presente e il futuro ci riserveranno.”

Francesco Rocca – Presidente Nazionale

La Strategia 2018-2030 della Croce Rossa Italiana stabilisce gli obiettivi organizzativi e di intervento da realizzare entro il 2030. Essa è frutto di un’ampia consultazione con tutti i Comitati sul territorio a tutti i livelli. Essa riflette la visione di coloro che quotidianamente mettono al centro delle proprie azioni il valore dell’umanità e della relazione con l’altro. Ogni giorno ci impegniamo ad assistere le persone in situazione di vulnerabilità e tocchiamo con mano le necessità delle comunità all’interno delle quali interveniamo.

La Strategia si innesta sugli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile (SDGs – Sustainable Development Goals) contenuti nell’Agenda 2030 dell’Organizzazione delle Nazioni Unite. I nostri obiettivi mirano dunque a contribuire all’agenda umanitaria globale, a progredire nella lotta alla povertà e a intervenire in modo efficace nelle calamità e in tutte le emergenze degli individui e delle comunità.

Per fare ciò è necessario incoraggiare e promuovere la partecipazione attiva delle persone, e dei giovani in particolare, perché le nostre comunità possano affrontare nelle condizioni ottimali le sfide presenti e future. A questo proposito, la Strategia della CRI verso la Gioventù stabilisce obiettivi specifici per favorire lo sviluppo e la crescita personale dei giovani, incoraggiandoli a diventare protagonisti delle loro comunità, coltivando i valori del rispetto e della solidarietà per rispondere ai bisogni più pressanti e concreti di lavoro, relazione, prevenzione, svago, sicurezza e formazione.

Come recita lo Statuto della Croce Rossa Italiana, lo scopo principale è quello “di prevenire ed alleviare la sofferenza in maniera imparziale, senza distinzione di nazionalità, razza, sesso, credo religioso, lingua, classe sociale o opinione politica, contribuendo al mantenimento e alla promozione della dignità umana e di una cultura della non violenza e della pace.” Per perseguire tale scopo, la CRI si impegna a raggiungere entro il 2030 i seguenti obiettivi:

 

Scarica la Strategia 2018-2030 (Versione integrale)

Scarica la Strategia 2018-2030 (Versione breve)

Scarica la Strategia della Croce Rossa verso la Gioventù